Campionati Italiani Laser – Master

Si sono conclusi a Maccagno, nell’alto lago Maggiore, i campionato Italiani Master classe laser 2012. Hanno partecipato due soci del Vela Club Levanto, Andrea CitoFilomarino e Sebastiano Moneta. Ecco il resoconto dei tre giorni di regata.
Primo Giorno
Il cielo terso ed una temperatura frizzante hanno accolto i Laseristi Master a Maccagno. La prima partenza prevista alla una è stata rispettata grazie all’Inverna, il vento termico da sud, particolarmente vivace sugli 7-8m/s . E’ un vero spettacolo vedere il “Canalone” invaso da 115 laser divisi nelle categorie, standard (77), radial (37) e 4.7 (1). La prima prova ha visto prevalere, nella classe standard, Vedat Alp Alpagut del Circolo vela Torbole seguito da Alessandro Castelli (C.V. del Tivano) e da Stefano Magrini del Club velico Trasimeno.
La seconda prova si è interrotta purtroppo alla boa del secondo lato di poppa a causa di una bolla d’aria di aria fredda che ha “spento” di colpo l’Inverna con grande delusione e preoccupazione dei primi che si sono visti arrivare tutta la flotta addosso! La regata è stata quindi annullata e i gommoni hanno trainato i concorrenti a casa.
Secondo Giorno
La giuria ha scelto di sfruttare la tramontana mattutina per recuperare la regata persa il giorno precedente ma, contrariamente alle previsioni, il vento da nord non si è fatto vedere. Siamo stati tirati giù dal letto alle sei e mezza ma poi siamo stati ricompensati dall’Inverna che, anticipando di un’ora la sua presenza, si è fatta perdonare la mancanza del giorno precedente, regalando ben tre prove con vento di 8-9m/s.
Gli equipaggi locali hanno tirato i bordi che solitamente sono favorevoli su questo campo ma, come succede ormai di frequente durante le regate, il vento è saltato per dare modo a tutti di combattere ad armi pari!
Nella classe standard, Vedat Alp Alpagut ha fatto il vuoto vincendo anche la seconda e la terza prova, permettendosi di scartare il peggior piazzamento (4!) dell’ultima manche. La classifica provvisoria vede secondo standard Luca Gaburri seguito da Bernardino Mezzanotte.
Dopo una giornata cosi’ intensa, sono stati in tanti coloro che si sono addormentati sul piatto durante la cena, la classe laser non perdona chi non è in forma!

Andrea precede Alp Alpagut, vincitore del Titolo, durante l'ultima regata

Terzo Giorno
Si è concluso dopo tre giorni di regata il campionato Laser Master a Maccagno organizzato in collaborazione con il circolo nautico di Caldè. Delle due ultime prove in programma se n’è potuta disputare una sola a causa delle nuvole che alla mattina non hanno consentito il normale scambio termico e cosi’ l’Inverna è arrivata in ritardo soffiando a non piu’ di 6 m/s per poi calare tanto da non consentire il regolare svolgimento dell’ultima prova. A parte la categoria “apprentice”, saldamente dominata dal bravissimo ex olimpionico turco Vedat Alp Alpagut, ora residente in Italia, nelle altre categorie i giochi erano ancora aperti. L’ultima prova è stata quindi decisiva ed ha definito la seguente classifica con i nuovi campioni italiani 2012 Laser master. Grande prova finale di Andrea che conquista un ottimo 9° posto nell’ultima prova. Ecco le classifiche finali.
Andrea si è comportato molto bene vincendo il terzo premio nella categoria Grandmaster.

La premiazione dei Grandmaster. Albano, Lentini, Citofilomarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *